Eventi e notizie

6 Dicembre 2020

Giada Bosco

4 dicembre 2020. Un pomeriggio. via Zoom con Giada Bosco, insegnante AICI, della scuola “Il Melograno” di Torino. Ci ha svelato tutti i segreti per preparare alla perfezione i MACARONS, al cioccolato, al limone, e ….al salmone!!

8 Febbraio 2015

Pasta mare e monti

40 minuti
media
4

Procedimento

pasta mare e monti
tipologia di piatto: primo piatto
dosi per 4 persone

Impastare il tutto energicamente sino ad ottenere un impasto omogeneo, coprire e far riposare.
Tirare con il mattarello fino a 2/3 mm circa di spessore ottenere dei tagliolinI.


Ottenere julienne di scalogno unire all’aceto ed al vino pepare, ridurre di tre quarti, filtrare e montare con fiocchi di burro freddi
burro bianco

pulire ed arrostire i cardoncelli in olio caldo, con un peso che li tenga schiacciati, portare a cottura.




dopo aver pulito il tentacolo, lasciarlo marinare per 6 ore circa in olio, vino e zafferano
Asciugare il tentacolo dalla marinatura, arrostire su una piastra rovente sotto un peso per circa 2 minuti a lato.

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolare, raffreddare e condire in una bowl con olio extravergine, sale, pepe,comporre il piatto con il tentacolo affettato sottilmente, i cardi ed il burro bianco versato sopra .

Ingredienti

pasta mare e monti
tipologia di piatto: primo piatto

pasta
200 g farina 00
50 g grano arso
80 g tuorli
burro bianco
20 g aceto
40 g vino bianco
½ scalogno
burro


2 cardoncelli

1 tentacolo piovra fresca
50 g olio
50 g vino bianco
zafferano


limone